Questa non è una chiesa «del patriarcato di Mosca» bruciata in Ucraina - Facta
TOP

Questa non è una chiesa «del patriarcato di Mosca» bruciata in Ucraina

Il 6 aprile 2023 su Facebook è stato pubblicato un video che mostra un edificio bruciare, mentre alcune persone assistono alla scena. 

Il filmato è accompagnato da un testo, scritto dall’autore del post, che dice tra le altre cose: «Nel villaggio di Novopoltavka (regione di Mykolaiv), sostenitori radicali della Chiesa ucraina hanno bruciato la chiesa del Patriarcato di Mosca».

Si tratta di un contenuto fuorviante, che veicola una notizia falsa. 

Il video è reale, ma non è stato registrato ad aprile 2023 nell’oblast di Mykolaïv, in Ucraina.

La clip oggetto di analisi è stata pubblicata originariamente su YouTube a gennaio 2013 accompagnata da una didascalia in russo dove si legge che la scena mostra una chiesa in fiamme a Ilyinka, un villaggio nella regione di Astrakhan nel sud della Russia. Sempre su YouTube esiste anche un altro video che mostra l’incendio da un’altra inquadratura e indica la stessa data e luogo dell’evento. 

Al tempo, dopo le indagini, le autorità erano giunte alla conclusione che l’incendio, verificatosi il 22 gennaio 2013, era stato innescato da un problema elettrico. La chiesa andata in fiamme è stata poi interamente ricostruita nel 2016.

Precisiamo, infine, che non risulta alcuna notizia riguardo l’incendio di una chiesa nel villaggio di Novopoltavka, in Ucraina.

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp