Sì, un foglio di carta piegato 103 volte supererebbe l’universo conosciuto - Facta
TOP

Sì, un foglio di carta piegato 103 volte supererebbe l’universo conosciuto

Il 28 agosto 2023 la redazione di Facta.news ha ricevuto una segnalazione via WhatsApp che chiedeva di verificare un post pubblicato due giorni prima su Facebook. Nel post in questione viene spiegato che piegando un comune foglio di carta 103 volte, il suo spessore sarebbe in grado di superare il diametro dell’universo conosciuto, quasi 100 miliardi di anni luce. 

Si tratta di una notizia vera, dimostrabile scientificamente. 

L’informazione descritta nel post è deducibile usando la logica e il calcolo matematico. Prendiamo come esempio un foglio di carta bianca da ufficio, il cui spessore è di circa 0,1 millimetri (mm). Se lo pieghiamo due volte questo sarà 0,2 mm, dato che il suo spessore è raddoppiato. Se lo pieghiamo tre volte otterremo 4 lembi che si sovrappongono, e dunque il suo spessore sarà di 0,1 mm moltiplicato per 4 volte, per un totale di 0,4 mm. Piegando nuovamente il foglio sarà necessario moltiplicare il suo spessore iniziale per 8 (ovvero il numero dei lembi che si sovrappongono), e così via in maniera esponenziale. Se piegassimo il foglio 103 volte questo avrebbe uno spessore di circa 9,5 mila miliardi di chilometri.

Il risultato è stato ottenuto seguendo questa formula:

Spessore finale = Spessore iniziale moltiplicato per 2 elevato alla 103

Con “spessore iniziale” si intende lo spessore del foglio di carta prima delle piegature (in millimetri), ovvero 0,1 mm, mentre 2 elevato alla 103 è il numero di piegature.

Passaggi della formula matematica per calcolare lo spessore di un foglio se piegato per 103 volte

Data la sua vastità, le distanze nello spazio si misurano in anni luce. Se proviamo a convertire in anni luce lo spessore del nostro foglio piegato 103 volte, otterremo la misura di 1,05 per 10 elevato alla 11 anni luce, ovvero circa 100 miliardi di anni luce. Attualmente, secondo gli astrofisici, il diametro dell’universo conosciuto è di circa 93 miliardi di anni luce, quindi inferiore allo spessore di un foglio piegato 103 volte.

Ti è piaciuto l'articolo?

Comments (1)

  • Emilio

    👍👍👍

    reply

Lascia un commento

× WhatsApp