Queste tre foto mostrano Nicola Zingaretti vaccinarsi contro l’influenza, non contro la Covid-19 - Facta
TOP

Queste tre foto mostrano Nicola Zingaretti vaccinarsi contro l’influenza, non contro la Covid-19

Il 10 maggio 2021 su Facebook sono state pubblicate tre foto di Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio ed ex segretario del Partito democratico, ripreso in tre momenti differenti mentre sembra ricevere una vaccinazione. Le immagini sono accompagnate da questo commento: «Quando uno si scorda che la foto di propaganda l’aveva già fatta». Secondo il post oggetto della nostra verifica, quindi, le tre foto dimostrerebbero che Zingaretti non si sarebbe in realtà vaccinato contro la Covid-19 perché le dosi da somministrare alle persone per i vaccini finora approvati contro la Covid-19 sono due e non tre (a parte il vaccino Janssen della Johnson&Johnson che prevede una sola dose).

Si tratta di un contenuto presentato senza il necessario contesto che permetta al lettore di capire cosa è accaduto realmente, risultando fuorviante.

Le tre foto mostrano in realtà vaccinazioni contro l’influenza effettuate dall’ex segretario Pd in anni differenti. La prima foto di Zingaretti mentre riceve il vaccino antinfluenzale è stata scattata l’8 gennaio 2015, come si può verificare qui e qui. La seconda immagine in basso a sinistra contenuta nel post in questione mostra il governatore del Lazio mentre si vaccina contro l’influenza il 14 novembre 2018. Nella terza foto, infine, si vede Zingaretti ricevere il vaccino antinfluenzale il 1 dicembre 2015, come si può verificare qui

Nicola Zingaretti ha invece dichiarato il 5 maggio 2021 che si sarebbe vaccinato il successivo sabato 8 maggio con il vaccino anti Covid-19 prodotto da AstraZeneca. Quel giorno il governatore del Lazio ha comunicato su Twitter di essere stato vaccinato.  

In precedenza su Facta ci siamo occupati di un caso simile di disinformazione nei confronti di Matteo Bassetti, direttore della Clinica Malattie Infettive dell’Ospedale San Martino a Genova.

Ti è piaciuto l'articolo?

Comments (14)

  • Massimo

    mi spiegate perché Zinga ogni volta che si vaccina contro l’influenza che negli anni citati non era considerata pandemia, deve mostrarsi in pubblico?

    reply
    • Facta

      Buongiorno Massimo, la maggior parte degli esponenti politici lo fa perchè altre persone (per la loro sicurezza) lo facciano.

      reply
  • Maddalena Giorgi

    Chi lo dice che un vaccino era x influenza????? Dimostratelo!!!!!

    reply
    • Facta

      Buongiorno Maddalena, come abbiamo scritto nel nostro articolo: «La prima foto di Zingaretti mentre riceve il vaccino antinfluenzale è stata scattata l’8 gennaio 2015, come si può verificare qui e qui.
      La seconda immagine in basso a sinistra contenuta nel post in questione mostra il governatore del Lazio mentre si vaccina contro l’influenza il 14 novembre 2018. Nella terza foto, infine, si vede Zingaretti ricevere il vaccino antinfluenzale il 1 dicembre 2015, come si può verificare qui.

      Tutte le parole sottolineate in giallo sono link alle fonti a cui facciamo riferimento.

      reply
  • Angela

    “La Covid” è napoletano?

    reply
    • Facta

      Buonasera Angela, no si tratta dell’espressione corretta: IL Sars-Cov-2 (virus) provoca LA Covid-19 (malattia) 😉

      reply
      • FACTAtuaMADRE

        La malattia? Cogl°°°°!
        La morbillo? La Aids? La vaiolo, La colera e la tetano?

        reply
        • Facta

          Buongiorno Facta tua madre, IL virus del morbillo, IL virus del vaiolo e IL virus del tetano.
          Si è La Aids (l’Aids) che è la malattia ad uno stato avanzato causata dal virus del’HIV.
          Nello specifico nel caso della Covid-19 l’articolo femminile viene utilizzato perchè è COVID è l’abbreviazione di “coronavirus disease”, quindi “malattia da coronavirus”.

          reply
  • Giacomo

    alla giusta domanda: “mi spiegate perché Zinga ogni volta che si vaccina contro l’influenza che negli anni citati non era considerata pandemia, deve mostrarsi in pubblico?” la risposta è risibile (a dir poco).

    reply
    • Facta

      Buongiorno Giacomo, la maggior parte dei politici si fanno fotografare mentre fanno i vaccini per sensibilizzare la popolazione alla loro somministrazione.
      Il vaccino dell’influenza viene fatto tutti gli anni a specifiche categorie a rischio (e a chiunque voglia evitare di ammalarsi). A questo link può trovare tutte le categorie a cui è consigliato vaccinarsi.

      reply
  • Cristina

    Se un semplice vaccino per l’ influenza, come mai si fa fotografare?
    Evitiamo le barzellette.

    reply
    • Facta

      Buongiorno Cristina, come molti altri politici si è fatto fotografare per promuovere la campagna vaccinale.

      reply

Lascia un commento

× WhatsApp