L’uomo in questa foto non è il fotoreporter Andrea Rocchelli - Facta
TOP

L’uomo in questa foto non è il fotoreporter Andrea Rocchelli

Il 7 marzo 2022 la redazione di Facta ha ricevuto una segnalazione che chiedeva di verificare le informazioni presentate in un post pubblicato il 3 marzo 2022 su Instagram, contenente un’immagine che ritrae tre uomini che posano sorridenti accanto ad un quarto uomo, visibilmente spaventato e minacciato con una pistola. 

L’immagine è accompagnata da un testo che recita: «L’uomo nella foto accerchiato e deriso è Andrea Rocchelli, giornalista, italiano di 31 anni ucciso nel 2014 dall’esercito Ucraino. Esercito che faceva mattanza di civili nel Donbass. La guerra è guerra, e a me fa schifo indipendentemente da chi la avvia. Ma pensare che stiamo difendendo questi assassini mi fa’ ancora più schifo!!».

Si tratta di un’immagine presentata fuori contesto, che veicola una notizia falsa.

Andrea Rocchelli (detto Andy) è stato un fotoreporter italiano freelance, ucciso il 24 maggio 2014 all’età di 30 anni mentre si trovava nell’area di Sloviansk, nella regione di Donetsk, per documentare le condizioni dei civili intrappolati nel conflitto del Donbass. Come ha ricostruito un processo terminato il 9 dicembre 2021, a uccidere Rocchelli e il suo interprete, l’attivista dei diritti umani e interprete Andrej Mironov, è stato un colpo di mortaio sparato non accidentalmente dalle forze armate ucraine.

La persona ritratta nella foto del post che stiamo verificando non è Andrea Rocchelli, come si può verificare dal confronto con una foto reale del fotoreporter. Lo scatto oggetto della nostra verifica arriva invece dal cellulare di Vitalii Markiv, ex soldato della Guardia nazionale ucraina condannato in primo grado a 24 anni di carcere per l’omicidio Rocchelli e infine assolto in appello (sentenza confermata in Cassazione) «per non aver commesso il fatto». La foto è stata utilizzata come prova durante il processo e mostra il volto dello stesso Markiv (il secondo da sinistra), ma nello scatto non compare in alcun modo Rocchelli. 

Ti è piaciuto l'articolo?

Comments (18)

  • Rosalba

    Mi dispiace e mi scuso,non sapevo.

    reply
    • Facta

      Buongiorno, può succedere a tutti di sbagliare non ti preoccupare!
      Se hai un dubbio puoi mandarci la notizia che vuoi venga verificata via whatsApp al numero 3421829843

      reply
  • Paolo Larceri

    Se la foto può contribuire a fare si che il reporter sia ricordato non può essere censurata – peraltro ho visto che molte foto sono utilizzate a fini propagandistici e allo scopo di promuovere odio sociale – questo vostro intervento non è affatto condivisibile – Anche perché nulla state facendo per impedire manifestazioni di plauso ai finanziamenti da parte di chi vuole la guerra e nulla fate per impedire che l’ Italia invii armi –

    reply
    • Facta

      Buongiorno Paolo, la foto NON mostra il giornalista.

      reply
  • Paolo Larceri

    Inoltre vorrei capire chi siete ed in base a quale autorità/autorizzazione operiate sulla mia pagina facebook e soprattutto chi vi paga –

    reply
    • Facta

      Buongiorno Paolo, Facta è progetto di debunking indipendente e partner di Facebook nella lotta alla disinformazione,
      👉 clicca qui per scoprire come funziona il Third Party Fact-Checking Program.

      Ci dispiace, ma per tutto ciò che NON riguarda la verifica dei contenuti presenti sulla piattaforma non possiamo direttamente aiutarti perché non rientra nei nostri compiti.

      Ti lasciamo qui sotto alcuni link che potrebbero tornarti utili per risolvere il tuo problema, in alternativa l’invito è di contattare l’assistenza.

      Per scoprire come riabilitare un account pubblicitario disabilitato,
      👉 clicca qui

      Per scoprire perché non riesci a pubblicare un commento in una pagina,
      👉 clicca qui

      Per scoprire perché non riesci a sponsorizzare i tuoi contenuti,
      👉 clicca qui

      Per segnalare contenuti fraudolenti o truffe,
      👉 clicca qui

      Per riattivare un account precedentemente disabilitato,
      👉 clicca qui

      Speriamo di esserti stati utili!
      La redazione di Facta

      reply
  • Toni Sibilia

    Ho corretto la notizia subito dopo averla pubblicata quindi togliete l avviso o avvierò un azione legale contro di voi ..aspetto risposta

    reply
    • Facta

      Facta è progetto di debunking indipendente e partner di Facebook nella lotta alla disinformazione,
      👉 clicca qui per scoprire come funziona il Third Party Fact-Checking Program.

      Ci dispiace, ma per tutto ciò che NON riguarda la verifica dei contenuti presenti sulla piattaforma non possiamo direttamente aiutarti perché non rientra nei nostri compiti.

      Ti lasciamo qui sotto alcuni link che potrebbero tornarti utili per risolvere il tuo problema, in alternativa l’invito è di contattare l’assistenza.

      Per scoprire come riabilitare un account pubblicitario disabilitato,
      👉 clicca qui

      Per scoprire perché non riesci a pubblicare un commento in una pagina,
      👉 clicca qui

      Per scoprire perché non riesci a sponsorizzare i tuoi contenuti,
      👉 clicca qui

      Per segnalare contenuti fraudolenti o truffe,
      👉 clicca qui

      Per riattivare un account precedentemente disabilitato,
      👉 clicca qui

      Speriamo di esserti stati utili!
      La redazione di Facta

      reply
  • Salvatore Guarracino

    Ma la notizia dell’uccisione del fotoreporter è vera perché nasconderla? Così facendo fate in modo che il fotoreporter non sia mai stato ucciso e la rendete una bugia la sua morte!

    reply
    • Facta

      Buongiorno, non abbiamo detto che sia falsa (e ne parliamo anche nell’articolo) abbiamo scritto che nella foto mostrata NON è lui.

      reply
  • Stefano Bolzoni

    Chi lo dice che non è lui???

    reply
    • Facta

      Buongiorno Stefano, è spiegato nel nostro articolo.

      reply
  • Franco

    Pure a me avete fatto questo rilievo. Per evitare polemiche inutili ho disposto … eliminare il post…!
    Però io trovo assurdo il vostro commento. Ho condiviso l’articolo che parla della morte del giornalista.ed è vera.! La foto non ha nessun significato.
    Date l’impressione, cosa peggiore, che con queste segnalazioni si tenti di bloccare notizie vere, che danno fastidio…
    Una domanda :Perché mi avete ripresentato la stessa nota di ieri ?

    reply
    • Facta

      Buongiorno Franco, nessuno ha negato l’uccisione di Andrea Rocchelli, la nostra verifica è proprio sulla foto.

      reply
  • fatmir

    non sapevo ,mi dispiace

    reply
    • Facta

      Buongiorno Fatmir, può succedere a tutti di sbagliare non ti preoccupare!
      Se hai un dubbio puoi mandarci la notizia che vuoi venga verificata via whatsApp al numero 3421829843

      reply
  • William

    Ok ma perché non fate vedere le due foto a confronto??? Sarebbe più semplice o no?

    reply
    • Facta

      Buongiorno William, cliccando sul nome di Andrea Rocchelli potrà accedere al sito a lui dedicato e dove sono presenti le foto.

      reply

Lascia un commento

×

Ciao!

Segnalaci il link di una notizia che non ti convince, la chat è attiva 24/7

× WhatsApp