Il vaccino anti-Covid non c’entra con la morte dell’atleta greca Georgia Solanaki - Facta
TOP

Il vaccino anti-Covid non c’entra con la morte dell’atleta greca Georgia Solanaki

Il 19 giugno 2022 su Facebook è stata pubblicata una foto che mostra una ragazza mentre corre all’interno di una pista di atletica. L’immagine è accompagnata da questo testo, scritto da chi ha pubblicato il post su Facebook: «Grecia, Georgia Solanaki , una studentessa di 22 anni della Tefaa Komotini, è morta per un infarto di causa sconosciuta, secondo le informazioni riguardanti l’autopsia. Avete vaccinato i vostri ragazzi? Adesso fate attenzione! controllateli!».

Si tratta di un contenuto fuorviante, che veicola una notizia falsa. Andiamo con ordine.

Il 14 giugno 2022, a Komotini (Grecia) un’atleta di 22 anni di nome Georgia Solanaki è deceduta durante un allenamento in pista. La vaccinazione contro la Covid-19 non c’entra nulla con il decesso. 

Come hanno ricostruito i colleghi greci di Ellinika hoaxes, il padre della ragazza, intervenuto durante una trasmissione del canale greco Alpha TV, ha chiarito che la figlia non era stata vaccinata contro il nuovo coronavirus Sars-CoV-2 e ha spiegato di star aspettando ulteriori esami per capire meglio le cause della morte.   

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp