Questi non sono i cani di Elisabetta II, ma di sua madre - Facta
TOP

Questi non sono i cani di Elisabetta II, ma di sua madre

Il 18 settembre 2022 su Facebook è stata pubblicata una foto che mostra degli uomini in divisa scendere da un aereo mentre portano in braccio dei cani corgi. L’immagine è accompagnata da questo commento, scritto da chi ha pubblicato il post su Facebook: «Possibile che non potessero rimanere lì dove hanno vissuto sempre? Trasferimento dei corgi della regina Elisabetta da Buckingham Palace verso altre destinazioni».

Il post fa riferimento al futuro dei cani di Elisabetta II, dopo il decesso della regina del Regno Unito e dell’Irlanda del Nord avvenuto l’8 settembre 2022 all’età di 96 anni.

Si tratta di un contenuto fuorviante, che veicola una notizia falsa.

Lo scatto non mostra il trasferimento dei cani della sovrana inglese da Buckingham Palace (Londra), residenza ufficiale della famiglia reale inglese, verso altri luoghi e non è stata scattata a settembre 2022, dopo la morte di Elisabetta II. 

La foto è stata scattata il 29 ottobre 1993 e mostra i cani della «Regina Madre» (cioè la regina consorte Elisabetta, moglie di Re Giorgio VI e madre di Elisabetta II, deceduta nel 2002 a 101 anni) all’aeroporto di Heathrow, dopo un’estate trascorsa a Balmoral, come si può verificare qui.

Precisiamo infine che il duca di York, il principe Andrea, e la sua ex moglie, Sarah Ferguson, si prenderanno cura dei cani di Elisabetta II. Entrambi, anche se separati, vivono a Royal Lodge a Windsor. La notizia è stata confermata (qui e qui) a diversi media britannici da un portavoce del duca di York.

Su Facta ci siamo già occupati di un altro caso di disinformazione legato ai cani di Elisabetta II.

Clicca qui per iscriverti alla newsletter gratuita di Facta
Ogni sabato mattina riceverai il meglio del nostro lavoro 
 

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp