Questo non è l’arresto di Matteo Messina Denaro, ma quello di un suo accompagnatore - Facta
TOP

Questo non è l’arresto di Matteo Messina Denaro, ma quello di un suo accompagnatore

Aiuta facta.news a combattere la disinformazione, segnala i contenuti sospetti via WhatsApp al numero 342-1829 843 oppure clicca qui. Insieme renderemo Internet un posto più sicuro!

Il 16 gennaio 2023 su Twitter è stato pubblicato un filmato di 44 secondi che ritrae un uomo con indosso un cappello con la visiera e un giubbotto nero di pelle, ammanettato e condotto verso una macchina dei Carabinieri. Il video è accompagnato da un commento in cui si legge: «ESCLUSIVO: L’arresto di Matteo Messina Denaro a Palermo. Il video e le urla di giubilo della popolazione».

Si tratta di un contenuto presentato senza il contesto necessario alla sua comprensione, che veicola una notizia falsa. 

Il boss mafioso Matteo Messina Denaro è stato arrestato il 16 gennaio 2023 nella clinica privata La Maddalena di Palermo, dove si trovava sotto falso nome per effettuare alcune terapie riabilitative in day hospital, necessarie dopo un’operazione oncologica avvenuta nel 2020. Messina Denaro era latitante da circa 30 anni ed è considerato il capo di Cosa Nostra.

Il video dell’arresto è ampiamente circolato sui media italiani e mostra Messina Denaro vestito con un montone marrone, uno zuccotto chiaro e degli occhiali da sole. L’uomo ritratto nel video oggetto della nostra verifica è invece Giovanni Luppino, che aveva accompagnato in clinica Messina Denaro e che è ora accusato di favoreggiamento.

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp