TOP

No, Charlie Hebdo non ha titolato «Italie merde»

Il 4 maggio su Facebook è stata pubblicata un’immagine che, stando a quanto riportato, mostrerebbe una copertina del settimanale francese Charlie Hebdo. La copertina in questione riporterebbe il titolo «Italie merde» e la sagoma dell’Italia verrebbe rappresentata come un escremento a forma di stivale. L’immagine pubblicata su Facebook è accompagnata da questo commento: «Ecco la rivista per cui abbiamo pianto e per cui abbiamo messo le bandiere francesi per solidarietà».

Questa notizia è falsa e circola in rete da cinque anni.

La copertina di Charlie Hebdo riportata nel post Facebook è in realtà falsa e non è mai stata pubblicata dal settimanale francese. Al contrario, è stata creata da un utente in Italia nel 2015, come verificato dal sito di fact-checking Bufale.net. Lo stesso autore della copertina falsa aveva precisato che si trattava di un’invenzione di sua produzione.

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp