TOP

No, questo video non mostra dei «morti per Covid-19» lanciati da un elicottero in Messico

Aiutaci a migliorare Facta!
Partecipa al nostro breve sondaggio (servono 5 minuti), del tutto anonimo.
Potremo conoscere meglio il nostro pubblico, migliorare quello che facciamo e come lo facciamo.
CLICCA QUI PER INIZIARE

Lunedì 29 giugno la redazione di Facta ha ricevuto una segnalazione via WhatsApp che chiedeva di verificare l’attendibilità di un video, circolato a partire dal 22 giugno 2020 su Facebook e Twitter in lingua araba, che mostrerebbe il «lancio di morti per Covid-19» avvenuto da un elicottero in Messico.

Il filmato, della durata complessiva di 18 secondi, mostra alcune decine di corpi che fuoriescono da un elicottero, diretti in picchiata verso il mare. Il video è accompagnato da una didascalia che spiega come le immagini siano state girate in Messico il 22 giugno 2020 e trasmesse dal canale satellitare russo Russia Today.

Si tratta di una notizia falsa. 

Il video oggetto della verifica risale in realtà al luglio 2018 e mostra un raduno di paracadutisti che si lanciano da un Mil Mi-26, l’elicottero da trasporto russo più grande al mondo. Il filmato è comparso per la prima volta sul web il 25 luglio 2018 – pubblicato dal sito di intrattenimento 9GAG con il titolo «Paracadutismo dal più grande elicottero in uso» – e dunque quasi un anno e mezzo prima rispetto alla scoperta del primo focolaio al mondo di Covid-19, rintracciato a Wuhan il 31 dicembre 2019.

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp