Pregliasco non ha detto che «gli effetti pericolosi» dei vaccini saranno visibili «soltanto tra un po’» - Facta
TOP

Pregliasco non ha detto che «gli effetti pericolosi» dei vaccini saranno visibili «soltanto tra un po’»

Il 26 gennaio 2022 la redazione di Facta ha ricevuto una segnalazione via WhatsApp che chiedeva di verificare le informazioni contenute in un’immagine pubblicata il 18 gennaio 2022 su Facebook. L’immagine oggetto della nostra verifica mostra un fotogramma della trasmissione Non è l’Arena (La7) con ospite Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell’Irccs Galeazzi e professore associato di igiene generale e applicata all’Università degli studi di Milano, accompagnato da una presunta dichiarazione del medico, che avrebbe affermato: «i tempi richiedevano velocità nell’azione, quindi i vaccini sono stati lanciati in fretta e furia. Se poi avranno effetti pericolosi sui nostri organismi lo scopriremo, nostro malgrado, soltanto fra un po’». 

L’immagine veicola una notizia falsa. 

Il fotogramma contenuto nel post è tratto dalla trasmissione di La7 Non è l’Arena del 12 gennaio 2022 – disponibile integralmente a questo link – che dal minuto 2:30:18 vede tra gli ospiti anche il professor Pregliasco. Com’è possibile verificare dal video, i quattro interventi di Pregliasco (disponibili rispettivamente dai minuti 2:56:35, 3:01:11, 3:12:04, 3:25:16) non contengono il virgolettato riportato nel post. 

La fonte originale della frase è questo tweet pubblicato il 16 gennaio 2022, che insieme al virgolettato contiene anche un filmato di 3 minuti e 35 secondi, tratto dalla stessa puntata de Non è l’Arena. Il filmato mostra uno dei quattro interventi di Pregliasco, che dal minuto 3:17 spiega semplicemente che «qualsiasi farmaco, qualsiasi vaccino subisce via via una valutazione nel tempo, ma l’esigenza di andare ad approfondire c’è. [In caso contrario] non useremmo più nessun farmaco, nessun vaccino, prima di 20 o 30 anni».

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp