Questa foto di Jeffrey Epstein con dei bambini in spiaggia è falsa - Facta
TOP

Questa foto di Jeffrey Epstein con dei bambini in spiaggia è falsa

Il 12 aprile 2023 è stata pubblicata su Facebook una presunta foto che ritrae Jeffrey Epstein, imprenditore suicida in carcere nel 2019 accusato di abusi sessuali e traffico internazionale di minorenni, mentre posa su una spiaggia circondato da alcuni bambini.

L’immagine è accompagnata da un commento, scritto dall’autore del post, che recita: «Guardate le espressioni di questi bambini. Pensate alla lista occultata di politici, reali, attori e finanzieri che visitavano abitualmente l’isola di Epstein. Pensate che potrebbero essere i vostri figli e che a nessuno importa ciò che subivano».

La foto oggetto di analisi è falsa ed è stata creata con un programma di intelligenza artificiale.

Innanzitutto, Epstein acquistò tra il 1998 e il 2016 due delle Isole Vergini americane, cioè un gruppo di isole e isolotti dei Caraibi appartenenti agli Stati Uniti. Il procuratore generale delle Isole Vergini degli Stati Uniti aveva accusato l’imprenditore di aver abusato sessualmente di diverse ragazze minorenni in una di queste due isole private.

La foto in questione tuttavia non è reale. Si tratta invece di un’immagine realizzata con l’intelligenza artificiale e pubblicata originariamente lo scorso 25 marzo su Instagram con l’hashtag #midjourneyai. Midjourney è un un’applicazione che genera immagini con l’intelligenza artificiale (AI appunto, la seconda parte dell’hashtag) a partire da suggerimenti dati dagli utenti. L’utente che l’ha condivisa pubblica quotidianamente immagini create digitalmente.

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp