Questa immagine non mostra i risultati elettorali in corso delle elezioni americane, ma una vecchia previsione - Facta
TOP

Questa immagine non mostra i risultati elettorali in corso delle elezioni americane, ma una vecchia previsione

Il 3 novembre 2020 su Facebook è stata pubblicata un’immagine che mostra una cartina elettorale degli Stati Uniti d’America e una divisione dei grandi elettori tra Donald Trump e Joe Biden, i due sfidanti nelle presidenziali americane del 2020.

Nell’immagine a Donald Trump, il presidente statunitense uscente del Partito repubblicano, vengono assegnati 362 grandi elettori, mentre Joe Biden (Partito democratico) soltanto 176. Trump, si legge ancora nell’immagine, avrebbe una chance del 91 per cento di essere rieletto. Nella grafica compare anche la scritta: «Helmuth Norpoth model». La foto è accompagnata da questo commento: «MENTRE LA TV (fake) ITALIANA dice che Biden è in vantaggio, dagli USA giungono altre news».

Questo è un contenuto fuorviante che veicola una notizia falsa.

L’immagine oggetto della nostra verifica non mostra infatti i risultati elettorali che giungono dagli Stati Uniti dopo la votazione per le elezioni presidenziali del 3 novembre 2020.

L’immagine mostra in realtà una previsione del risultato elettorale realizzata negli scorsi mesi da Helmut Norpoth, professore presso la Stony Brook University a Long Island (Stati Uniti d’America), e basata un suo modello di previsione del risultato elettorale. La previsione è stata pubblicizzata sul sito della sua università ai primi di agosto.

In base a quel modello – che è appunto una previsione fatta mesi fa, molto prima del voto – Donald Trump avrebbe avuto una forte possibilità di essere rieletto, appunto pari al 90 per cento con 362 grandi elettori dalla sua parte, mentre il democratico Biden si sarebbe fermato a 176. Per essere eletto presidente degli Stati Uniti d’America bisogna infatti conquistare la maggioranza assoluta dei 538 grandi elettori, dunque almeno 270 grandi elettori. 

Attualmente, invece, secondo i primi risultati delle elezioni presidenziali statunitense Biden (dato per favorito in molti sondaggi) sarebbe in vantaggio su Trump, ma su diversi stati chiave c’è ancora incertezza sul risultato del voto, come si può vedere qui, qui e qui. Per questo motivo non è ancora chiaro chi sarà il nuovo presidente degli Stati Uniti d’America.

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp