Non è vero che Putin era assente alla celebrazione della Pasqua ortodossa a Mosca - Facta
TOP

Non è vero che Putin era assente alla celebrazione della Pasqua ortodossa a Mosca

Il 24 aprile 2022 su Facebook è stato pubblicato un post in cui si sostiene che il presidente russo Vladimir Putin, al contrario di quanto mostrano le immagini trasmesse dalla televisione russa, non sarebbe stato presente alla celebrazione della Pasqua ortodossa svoltasi domenica 24 aprile presso la cattedrale di Cristo Salvatore a Mosca. 

Come prove di questa tesi, nel post oggetto di analisi si legge che mentre Putin fa il segno della croce la sua immagine sarebbe «in ritardo» rispetto al resto dell’inquadratura e ad un tratto sembrerebbe «miracolosamente sparire». Inoltre, il presidente russo sarebbe vestito «allo stesso modo, come alla messa di Pasqua del 2021». Questo significherebbe che le immagini di Putin sarebbero in realtà vecchie e non attuali.

Si tratta di una notizia falsa. 

Innanzitutto, non è vero che Putin nel 2022 era vestito come nel 2021 durante la celebrazione. L’anno scorso il presidente russo indossava una cravatta di colore rosso chiaro, mentre quest’anno ne aveva una di un rosso più scuro. 

Inoltre, un fotografo dell’Associated Press presente all’evento di quest’anno ha scattato una foto a Putin durante la cerimonia nella notte tra il 23 e il 24 aprile 2022, come si può verificare qui. Anche fotografi di altre agenzie internazionali, come Reuters e Agence France-Press, hanno scattato delle foto durante l’evento che documentano la presenza del presidente russo, come si può vedere qui e qui

Clicca qui per iscriverti alla newsletter di Facta
Ogni sabato mattina riceverai il meglio del nostro lavoro 
 

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp