La notizia degli «organismi artificiali» all’interno del vaccino Pfizer è falsa - Facta
TOP

La notizia degli «organismi artificiali» all’interno del vaccino Pfizer è falsa

Il 15 novembre 2021 la redazione di Facta ha ricevuto una segnalazione via WhatsApp che chiedeva di verificare le informazioni riportate in un articolo pubblicato il 13 novembre dal canale Telegram The Articolist attraverso Telegra.ph, piattaforma di pubblicazione lanciata nel 2016 proprio da Telegram.

L’articolo oggetto della segnalazione si intitola “Organismi artificiali all’interno del siero genico Pfizer: la scoperta di Franc Zalewski” e parla di alcune «indagini» condotte dal «geologo e dottore» Franc Zalewski sul vaccino prodotto da Pfizer, che avrebbero portato alla scoperta di «creature bioniche, che lui chiama “La Cosa”» e che nell’articolo vengono descritte come composte da «una testa e tre lunghissimi tentacoli» e costituita «di alluminio, bromo e in piccola parte di carbonio». Le presunte creature sarebbero «quiescenti, quindi in attesa di essere attivati» e «sembra che se stimolati elettricamente, si riproducano molto velocemente».

Si tratta di una notizia falsa. 

La presenza di un organismo “parassita” nascosto all’interno del vaccino Pfizer era stata originariamente segnalata da un articolo di disinformazione pubblicato nello scorso mese di agosto da Database Italia, di cui ci eravamo già occupati in passato (ad esempio qui, qui e qui). In quel caso la fonte originale dell’informazione si rivelò essere uno studio non firmato – se non da un collettivo noto come The Scientists Club –, privo di peer review e di qualsivoglia forma di dettaglio sulle analisi condotte. 

La presunta notizia del parassita arriva questa volta dal geologo polacco Franc Zalewski, che non risulta avere attivo alcuna pubblicazione in campo medico. Contattato dai colleghi di Health Feedback, Zalewski ha spiegato di «aver bisogno di accedere a un laboratorio» per confermare la sua tesi e che secondo la sua opinione l’organismo parassita sarebbe in realtà «una forma di vita aliena». Le presunte «indagini» di Zalewski non sono insomma state condotte in laboratorio e non sono di natura sperimentale. 

Sentito dai colleghi fact-checker di Afp, il docente di medicina preventiva del Gachon University College of Medicine and Science (Corea del Sud) ha smentito le insinuazioni di Zalewski, aggiungendo che «tutti i vaccini sono fabbricati in un ambiente sterile, non adulterato da altri agenti patogeni o virus, per non parlare di interi parassiti». Ricordiamo infine che un elenco completo degli ingredienti contenuti nel vaccino è disponibile sul sito dei centri americani per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc) e su quello dell’agenzia europea dei medicinali (Ema). Le due liste non contengono alcun riferimento ai presunti parassiti ipotizzati da Zalewski.

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp