Questa mappa non mostra il «risultato reale» delle elezioni presidenziali Usa - Facta
TOP

Questa mappa non mostra il «risultato reale» delle elezioni presidenziali Usa

Il 6 dicembre 2020 su Facebook è stata pubblicata un’immagine che mostra una mappa elettorale degli Stati Uniti d’America. Stando al colore con cui sono stati segnati gli Stati, il presidente uscente Donald Trump avrebbe ottenuto 410 grandi elettori, contro i 128 di Joe Biden. Nella foto compare anche un testo in inglese in cui si legge: «This is what the server seized in Frankfurt Germany showed. Trump won in an historic landslide. Has the mainstream media mentioned this? Have you heard about this? No? Hmmm. Wonder why» (tradotto in italiano: «Questo è ciò che ha dimostrato il server sequestrato a Francoforte, in Germania. Trump ha vinto con una vittoria schiacciante. I media mainstream ne hanno parlato? Ne hai sentito parlare? No? Hmmm. Mi chiedo perché»). L’immagine è infine accompagnata da un commento in italiano, scritto da chi ha pubblicato il post su Facebook. La mappa mostrerebbe «il risultato reale direttamente dal server sequestrato a Francoforte, senza le manipolazioni successive».

Questo contenuto è fuorviante e veicola una notizia falsa. Andiamo con ordine.

La mappa elettorale oggetto della nostra verifica è stata diffusa in realtà a metà dello scorso novembre da One America News Network (OAN) – canale via cavo pro-Donald Trump che, ha ricostruito NewsGuard, pubblica false notizie e teorie del complotto – e non mostra i risultati reali delle elezioni presidenziali statunitense del 3 novembre scorso, vinte da Joe Biden. Il risultato è stato certificato da tutti i 50 stati statunitensi e confermato lo scorso 14 dicembre dal Collegio elettorale. Il candidato democratico e presidente eletto ha conquistato il voto di 306 grandi elettori (per vincere ne servono 270), mentre Trump si è fermato a 232 voti.

Infine, a Francoforte (Germania) non è stato sequestrato da parte delle forze armate degli Stati Uniti d’America alcun server che mostrerebbe una vittoria schiacciante di Trump. Questa falsa notizia è stata smentita più volte dalle autorità tedesche e dallo stesso esercito statunitense, come abbiamo ricostruito qui e qui.

 

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp