Questa foto non dimostra che Nancy Pelosi ha finto di ricevere il vaccino contro la Covid-19 - Facta
TOP

Questa foto non dimostra che Nancy Pelosi ha finto di ricevere il vaccino contro la Covid-19

Il 21 dicembre 2020 su Facebook sono state pubblicate due foto di Nancy Pelosi, speaker della Camera degli Stati Uniti d’America. In una di queste foto si vede Pelosi seduta, con una mascherina sul volto, mentre un’infermiera si presta a farle una puntura sul braccio. In fondo alla siringa si vede un piccolo cilindro arancione. 

Le due foto sono accompagnate da questo commento, scritto da chi ha pubblicato il post su Facebook: «In questa foto, la Pelosi che si fà “iniettare” il vaccino covid-19… Guardate bene, l’ago è coperto da un tappino di gomma… Covidioti, svegliatevi…». Il riferimento è alla notizia che Nancy Pelosi il 18 dicembre 2020 è stata vaccinata con il vaccino Pfizer-BioNTech contro il nuovo coronavirus. Secondo l’autore del post su Facebook la foto dimostrerebbe che la speaker della Camera non ha in realtà ricevuto per davvero il vaccino.

Il contenuto oggetto della nostra analisi è fuorviante e veicola una notizia falsa.

La foto è reale ma non dimostra che Nancy Pelosi non ha ricevuto il vaccino contro la Covid-19. Come è evidente in un’altra angolazione l’ago è ben visibile e si trova poco sotto la parte cilindrica arancione della siringa. I colleghi di Reuters hanno spiegato che questa parte della siringa, in questo caso di colore arancione, consente l’attacco dell’ago, come si può verificare qui.

Ti è piaciuto l'articolo?

Comments (3)

  • Alberto Tadini

    Oltretutto l’espressione “covidioti” riguarda i negazionisti del covid.
    ma questi qui non negano solamente il covid ma anche il cervello e l’intelligenza.
    Che tristezza sapere che esistono esseri (non persone, esseri perchè non hanno diritto a chiamarsi persone) del genere

    reply
  • Carlo Ceccarelli

    Vi seguo volentieri ed aprezzo, ma c’è qualcosa che non torna nella foto esplicativa che voi riportate.
    Non si vede l’ago che penetra nella pelle ma lo si vede sparire dietro qualcosa di nero.
    Nel caso l’ago non fosse ancora penetrato nella pelle e l’estremità libera dell’ago fosse la sua punta l’ago stesso sarebbe troppo corto e dotato di due sezioni di plastica di due colori diversi
    Per quanto abbia cercato sul web non ho trovato una siringa senza cappuccio protettivo che abbia questa conformazione.
    Fossi in voi controllerei meglio.
    Ulteriori chiarimenti sono graditi perchè un sito di debunking come il vostro deve essere estremamente preciso in questo caso direi millimetrico.
    Ripeto seguo volentieri ma non vorrei essere costretto a fare le pulci ad ogni articolo, vorrei potermi fidare.
    Ripeto chiarimenti più che graditi.
    Saluti.

    reply
    • Facta

      Buongiorno Carlo, in QUESTA FOTO, che puoi trovare anche nel nostro articolo, sono ben visibili sia l’ago che la tipologia di siringa.

      reply

Lascia un commento

× WhatsApp