Alcuni infermieri tedeschi sono stati ricoverati dopo aver ricevuto il vaccino, ma solo per un errore di dosaggio - Facta
TOP

Alcuni infermieri tedeschi sono stati ricoverati dopo aver ricevuto il vaccino, ma solo per un errore di dosaggio

Il 5 gennaio 2020 la redazione di Facta ha ricevuto una segnalazione via WhatsApp che chiedeva di verificare le informazioni contenute in un post pubblicato il 28 dicembre su Facebook da Cesare Sacchetti e circolato sulla piattaforma anche sotto forma di screenshot. Recentemente Sacchetti è stato annoverato da NewsGuard nella lista dei super-diffusori di disinformazione sulla Covid-19 in Europa e di lui ci eravamo occupati qui, qui e qui

Il post oggetto della nostra verifica recita: «Otto infermieri di una casa di cura tedesca sono stati ricoverati all’ospedale con i sintomi del Covid dopo aver ricevuto il vaccino della Pfizer. Il vaccino che dovrebbe prevenire il contagio da Covid fa venire il Covid. La truffa del coronavirus è ormai semplicemente enorme, ma la massa è talmente inebetita che qualsiasi cosa accada continuerà a credere alla farsa della “pandemia”». Il testo è accompagnato da un articolo del sito d’informazione russo Russia Today dal titolo “Otto dipendenti di una casa di riposo tedesca hanno ricevuto 5 volte la dose del vaccino Pfizer, 4 di loro sono ricoverati con sintomi simili alla Covid”.

Nonostante l’articolo pubblicato sia sostanzialmente corretto, il post riporta alcuni fatti in modo parziale e diverse informazioni false.

Secondo quanto riportato dal sito web in lingua tedesca dell’emittente pubblica Deutsche Welle, i fatti sarebbero avvenuti il 27 dicembre nella città di Stralsund (Land tedesco del Meclemburgo-Pomerania), dove otto impiegati di una casa di riposo tra i 38 e i 54 anni avrebbero ricevuto una dose del vaccino Pfizer cinque volte superiore a quella necessaria.

Come ha spiegato in un comunicato Stefan Kerth, amministratore del distretto della Pomerania occidentale, si è trattato di un incidente, «un caso individuale dovuto a errori individuali». Gli otto sfortunati protagonisti della vicenda sono stati trasportati precauzionalmente in ospedale dopo aver mostrato sintomi «simili a quelli influenzali» scrive il Deutsche Welle. Quattro di loro sono stati trattenuti per accertamenti, ma ad oggi non esiste alcuna notizia circa una loro possibile positività alla Covid-19.

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp