Non è vero che un consigliere comunale di Torino è «finito in rianimazione» dopo aver ricevuto il vaccino contro la Covid-19 - Facta
TOP

Non è vero che un consigliere comunale di Torino è «finito in rianimazione» dopo aver ricevuto il vaccino contro la Covid-19

Il 1 gennaio 2021 su Facebook è stata pubblicata una foto che mostra un uomo che veste un camice azzurro e indossa una mascherina chirurgica, mentre riceve un’iniezione. L’immagine è accompagnata da questo testo: «Lui è il mio amico Andrea Russi consigliere Comunale di Torino e medico radiologo al San Luigi di Orbassano, sta mattina si è vaccinato per il Covid-19 ma purtroppo dopo pochi minuti dalla somministrazione è finito in rianimazione, sta lottando tra la vita e la morte in queste ore .Prego x lui e sono acconto alla sua famiglia. Un consiglio: NON VACCINATEVI..».

Questa notizia è falsa. Andiamo con ordine.

La foto è reale e mostra il tecnico sanitario di radiologia medica e consigliere comunale di Torino Andrea Russi mentre viene vaccinato contro il nuovo coronavirus. Lo scatto è stato pubblicato da Russi sul suo profilo facebook il 31 dicembre 2020, come si può verificare qui.

La notizia secondo cui dopo la somministrazione del vaccino il consigliere comunale sarebbe finito in rianimazione è invece priva di fondamento ed è stata smentita da Russi sul suo profilo Facebook il 1 gennaio 2020, come si può leggere qui

Si legge: «Questa mattina, dopo aver ricevuto decine di chiamate e di messaggi relativi al mio stato di salute (a proposito, grazie a chi si è preoccupato per me), ho scoperto, mio malgrado, di essere caduto nella rete del complottismo no-Vax. È circolata infatti in rete la notizia che io fossi stato ricoverato in rianimazione in seguito a somministrazione del vaccino anti covid-19. Ovviamente sto bene, non ho avuto alcun effetto collaterale e dunque, a livello personale, il tam tam mediatico non mi preoccupa: chi mi conosce sa che al massimo posso riderci su». 

Il 2 gennaio Repubblica Torino ha pubblicato un’intervista a Russi in cui il consigliere conferma ulteriormente che la notizia del suo ricovero dopo il vaccino contro la Covid-19 è falsa.

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

×

Ciao!

Segnalaci il link di una notizia che non ti convince, la chat è attiva 24/7

× WhatsApp