No, «il tenente generale dell’esercito americano Roger L. Cloutier» non è stato catturato dai russi - Facta
TOP

No, «il tenente generale dell’esercito americano Roger L. Cloutier» non è stato catturato dai russi

Il 7 aprile 2022 su Facebook è stato pubblicato un post in cui si afferma che esisterebbero «numerosi rapporti in circolazione» secondo cui «il tenente generale dell’esercito americano Roger L. Cloutier è stato catturato dalle forze russe a Mariupol, in Ucraina». Il riferimento è al tenente generale statunitense Roger L. Cloutier Jr, che dal 2020 ha assunto il comando dell’Allied Land Command, le forze di terra della Nato.

Si tratta di una notizia infondata che non trova riscontro in nessuna testata nazionale e internazionale, né in nessuno comunicato delle autorità competenti.

Contattato dai colleghi statunitensi di PolitiFact, Brian Andries, vice ufficiale delle relazioni pubbliche presso la Nato Allied Land Command, ha smentito la notizia: «Queste voci sono completamente false. Il nostro comandante è attualmente al comando delle forze di terra della Nato a Izmir, in Turchia, e non è più stato in Ucraina dal 2021». 

Andries ha inoltre precisato che «mentre le nazioni aderenti alla Nato stanno inviando aiuti finanziari e militari in Ucraina, nessun soldato o leader della Nato è presente nel Paese». 

Clicca qui per iscriverti alla newsletter di Facta
Ogni sabato mattina riceverai il meglio del nostro lavoro 
 

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp