Meloni non ha riso alla richiesta di Maurizio Costanzo di una legge contro l’omofobia - Facta
TOP

Meloni non ha riso alla richiesta di Maurizio Costanzo di una legge contro l’omofobia

Il 10 aprile 2021 su Facebook è stato pubblicato un video che mostra la leader di Fratelli d’Italia e deputata Giorgia Meloni ospite al programma Mediaset Maurizio Costanzo Show condotto dal giornalista Maurizio Costanzo. Nella clip si vede Costanzo affermare «Un ragazzo ha preso a calci e pugni due ragazzi che si baciavano. È il momento di fare questa legge contro l’omofobia» e Meloni ribattere con una lunga risata e dire «No». Nel video compare in sovraimpressione la scritta: «Imbarazzante… che vergogna!!! Ridi???».

Si tratta di un contenuto satirico pubblicato senza il contesto necessario alla sua comprensione e per questo fuorviante. Andiamo con ordine.

Giorgia Meloni è stata ospite al Maurizio Costanzo Show lo scorso 24 marzo, come si può verificare qui. Durante la puntata, il conduttore (al minuto 00:49) riferendosi a un’aggressione omofoba avvenuta il 21 marzo a Roma, dice alla leader di Fdi che è il momento di approvare la legge contro l’omofobia attualmente in esame in Parlamento. Giorgia Meloni risponde esprimendo la sua opinione contraria (dal minuto 00:50:15). Meloni non risponde con una risata, come si vede nel video oggetto della nostra verifica.

La clip pubblicata su Facebook è invece una montaggio satirico andato in onda su La7 durante la trasmissione Propaganda live lo scorso 9 aprile, come si può verificare qui (al minuto 42:54). 

Su Facta ci siamo già occupati di un contenuto simile con protagonista il leader della Lega e senatore Matteo Salvini.

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp