No, a L’Aia non è stato realizzato un graffito con Zelensky impiccato - Facta
TOP

No, a L’Aia non è stato realizzato un graffito con Zelensky impiccato

Il 27 giugno 2023 è stata pubblicata su Twitter la foto di un presunto graffito su strada che ritrae il presidente ucraino Volodymyr Zelensky impiccato a un patibolo. Nell’immagine compare anche un testo che indica dove questo disegno sarebbe stato realizzato: «Hague, Netherlands» (in italiano: «Aia, Paesi Bassi»).

L’autore del tweet ha accompagnato l’immagine con un commento che recita: ​​«Zelenski viene impiccato all’Aia. Per ora sotto forma di graffiti. Uno scherzo di artisti polacchi che disegnano nello stile dei disegni ottici 3D».

Si tratta di un contenuto infondato, che veicola una notizia falsa. 

Innanzitutto, l’immagine è stata pubblicata originariamente il 26 giugno 2023 dall’account Instagram @typicaloptical, che si presenta come «un gruppo artistico polacco non ancora famoso». Questo account, come abbiamo ricostruito in vari articoli, ha diffuso in precedenza diverse foto manipolate per far credere che graffiti di critica nei confronti del presidente ucraino fossero stati realizzati in diverse città europee.

Inoltre, come hanno ricostruito i fact-checker irlandesi di Logically Facts la foto non mostra una strada de L’Aia, ma un’area del quartiere Glasi della città svizzera di Bülach. Contattato dai colleghi irlandesi, un residente della zona in questione ha smentito che un simile graffito sia mai stato realizzato.

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

×

Ciao!

Segnalaci il link di una notizia che non ti convince, la chat è attiva 24/7

× WhatsApp