Idmo: crescono le false notizie su clima e politica (report luglio 2022) - Facta
TOP

Idmo: crescono le false notizie su clima e politica (report luglio 2022)

Questo articolo riassume le principali tendenze della disinformazione identificate a luglio 2022 in Italia dal gruppo di fact-checker e debunker di Idmo. Qui per saperne di più sul progetto.

A luglio 2022 i cinque progetti editoriali italiani che hanno pubblicato contenuti di verifica dei fatti, e che hanno contribuito a questo report – BlastingNews, Bufale.net, Facta, Open e Pagella Politica – hanno pubblicato un totale di 227 articoli di fact-checking. Di questi 46 (20 per cento) hanno avuto per oggetto casi di disinformazione riguardanti la guerra in Ucraina, 39 (17 per cento) la pandemia e 29 (13 per cento) il cambiamento climatico.

La disinformazione sul cambiamento climatico è stata molto forte anche nel resto d’Europa, quest’estate, e vedremo nel prossimo futuro se il suo andamento è stagionale o meno. Tra gli articoli più letti a luglio, tra quelli pubblicate dai progetti che hanno contribuito al report, diversi avevano per oggetto proprio il cambiamento climatico:

Nel mese di luglio, i progetti che hanno contribuito a questo report hanno evidenziato anche un aumento della disinformazione legata al dibattito politico, in particolare in seguito alle dimissioni del presidente del Consiglio, Mario Draghi, e all’avvio della campagna elettorale in vista del voto del 25 settembre.

Clicca qui per scaricare il report Idmo di giugno 2022 / Clicca qui per leggere l’articolo di approfondimento sul sito di Idmo

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp