Questa foto non mostra uno sposo «aiutato a stare in piedi dai suoi amici al suo matrimonio perché disabile» - Facta
TOP

Questa foto non mostra uno sposo «aiutato a stare in piedi dai suoi amici al suo matrimonio perché disabile»

Il 12 settembre su Facebook è stata pubblicata una fotografia che mostra uno sposo baciare la sposa, mentre alle sue spalle sembra essere sorretto da una fila di persone. Lo scatto è accompagnato da questo commento: «Viene aiutato a stare in piedi dai suoi amici al suo matrimonio perché disabile».

Questo contenuto è fuorviante, circola in rete dal 2016 e veicola una notizia falsa. Andiamo con ordine.

Come hanno ricostruito in precedenza diversi siti di fact-checking (qui, qui e qui), la foto non mostra un uomo paralizzato tenuto in piedi dai suoi amici il giorno del suo matrimonio. 

L’immagine, pubblicata nel 2016 nel profilo Instagram della sposa (ora impostato in modalità privata), mostra in realtà un momento del matrimonio di una coppia statunitense. La posa in cui sono stati immortalati gli sposi è legata ad una tradizione degli Omega Psi Phi – una confraternita afroamericana fondata nel 1911 all’Howard University a Washington (Stati Uniti d’America) – che simboleggia come i propri «fratelli saranno sempre presenti per sostenerti». 

In altre foto della coppia, si vede infatti lo sposo stare in piedi da solo e muoversi (qui, qui e qui).

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp