Amazon, Microsoft e Facebook non hanno finanziato la campagna elettorale di Biden - Facta
TOP

Amazon, Microsoft e Facebook non hanno finanziato la campagna elettorale di Biden

Il 13 novembre 2020 la redazione di Facta ha ricevuto una segnalazione via WhatsApp che chiedeva di verificare le informazioni contenute in una lista con i «principali donatori verso i comitati elettorali di Donald Trump e Joe Biden».

La lista contiene i nomi di diverse aziende e delle presunte donazioni (in dollari) alla campagna elettorale del presidente uscente Donald Trump e a quella dello sfidante Joe Biden. Tra le società citate, spiccano i nomi di Amazon, Microsoft e Facebook, evidenziate in giallo, che insieme avrebbero speso oltre 2 milioni di dollari per favorire l’elezione di Biden.

L’immagine oggetto della nostra verifica

Si tratta di un contenuto fuorviante, che veicola una notizia falsa

Come riportato in fondo all’immagine – seppur con un carattere più piccolo – la lista in questione non si riferisce alle aziende che hanno direttamente finanziato la campagna elettorale dei due candidati alla presidenza degli Stati Uniti, ma alle donazioni degli impiegati assunti in quelle aziende. La classifica è stata elaborata dal Centro per le politiche responsive (organizzazione non-profit che si occupa di tracciare i flussi di denaro nella politica americana) ed è stata pubblicata da Bloomberg.

La classifica vede in testa gli impiegati della Alphabet (holding a cui fa capo Google), che hanno complessivamente donato alla campagna elettorale di Biden circa un milione e 700 mila dollari. Gli impiegati più generosi con Trump sono stati invece quelli del sistema postale americano, con i loro 240 mila dollari complessivi.

Come risulta dal database del comitato elettorale federale, Facebook, Amazon e Microsoft non hanno effettuato alcuna donazione verso i due candidati e la stessa cosa vale anche per i rispettivi proprietari Mark Zuckerberg, Jeff Bezos e Bill Gates. Secondo questa speciale classifica, invece, le persone impiegate nelle tre aziende hanno preferito di gran lunga donare per Joe Biden, uscito vincitore dalla contesa elettorale. 

Ti è piaciuto l'articolo?

Comments (4)

  • Cincinnatus

    Un modo indiretto per finanziare i politici e far donare ai dipendenti delle aziende…. Non cambia niente … Io approfondirei il motivo per cui Astra Zeneca, Pfizer , Sanofi , Roche hnno finanziato esclusivamente la campagna elettorale di Biden

    reply
    • Facta

      Buongiorno,
      ha modo di dimostrare quanto dice? Ha letto articoli a riguardo che vorrebbe condividere con noi?

      reply
  • Cincinnatus

    Come posso allegare immagini su questa piattaforma ?

    reply
    • Facta

      Puoi inviarci la tua segnalazione cliccando su Invia la tua segnalazione oppure cliccando sul bottone whatsapp presente in tutte le pagine del nostro sito o in alternativa mandarci una messaggio, sempre su whatsApp CLICCANDO QUI e, una volta che si è aperta inviare il messaggio preimpostato.

      reply

Lascia un commento

× WhatsApp