TOP

Il Comune di Bugliano e la rimozione del crocifisso perché «Gesù non era bianco»

Il 30 giugno su Facebook è stato pubblicato un post in cui si legge che il 28 giugno 2020 presso il Comune di Bugliano «don Enrico» avrebbe ordinato la rimozione del crocifisso che si trovava esposto dietro l’altare. A corredo viene linkato un articolo del sito Cristiani Today dal titolo «Don Enrico decide di rimuovere il crocifisso “Gesù non era bianco”». L’immagine in anteprima mostra degli uomini con delle mascherine sul volto mentre spostano un crocifisso.

Questa notizia è stata estrapolata dal suo contesto originale e presa per vera quando invece è nata con un intento puramente satirico. Andiamo con ordine.

Il Comune di Bugliano non esiste. Si tratta di un account attivo sui social network ma che pubblica solo contenuti ironici e satirici, come è possibile verificare qui e qui. Precisiamo che esiste una località di nome Bugliano all’interno del Comune di Barga in provincia di Lucca ma si tratta di una piccola frazione che non ha un proprio Comune e che comunque non ha nulla a che vedere con la notizia oggetto della nostra analisi.

L’articolo originariamente pubblicato su Cristiani Today è stato successivamente rimosso, come si può verificare qui. Sulla propria pagina Facebook il sito si è inoltre scusato con i lettori, specificando di essere caduto in errore, come si può leggere qui.

Infine, la foto che mostra delle persone trasportare un crocifisso risale al 27 marzo 2020 e mostra un episodio che si è verificato presso la Chiesa di San Marcello al Corso dei Servi di Maria a Roma. In questa occasione il crocifisso era stato spostato per essere trasportato in piazza San Pietro per la preghiera del Papa.

Ti è piaciuto l'articolo?

Comments (1)

  • Fiorella

    Ok Grazie per la precisazione, dico la verità, ci si poteva cascare. Meglio così che nessun sacerdote abbia avuto questa idea malsana, perché il colore della pelle di Gesù, qualunque esso sia stato ,cnon è importante. L’importante è Gesù stesso , perché, che lo si riconosca o meno è Venuto per tutti gli uomini, proprio per tutti ,nessuno escluso.

    reply

Lascia un commento

× WhatsApp