No, la Bbc non ha ammesso che il vaccino anti-Covid ha causato «morti in eccesso nel 2022» - Facta
TOP

No, la Bbc non ha ammesso che il vaccino anti-Covid ha causato «morti in eccesso nel 2022»

Il 17 aprile 2023 è stato pubblicato su Facebook un post che riporta un articolo pubblicato il 13 aprile dal sito MagsPress, secondo cui la Bbc, emittente pubblica britannica, avrebbe ammesso che «I VACCINI COVID HANNO CAUSATO MORTI IN ECCESSO NEL 2022». L’articolo è accompagnato dal commento dell’autore del post, che recita: «sembra abbia finalmente ammesso ciò che molti organi di stampa indipendenti hanno riferito negli ultimi anni: le iniezioni Covid hanno causato “morti in eccesso” tra la popolazione vaccinata.».

Si tratta di una notizia falsa. 

L’articolo di MagsPress fa riferimento a un articolo pubblicato il 10 gennaio 2023 da Bbc News intitolato “Excess deaths in 2022 among worst in 50 years” (in italiano: “Eccesso di mortalità nel 2022: tra i peggiori degli ultimi 50 anni”).

L’eccesso di mortalità indica l’incremento di decessi registrati in un determinato periodo rispetto agli anni precedenti, dato che indirettamente registra gli effetti di un evento eccezionale, come ad esempio un’epidemia.

Nell’articolo di Bbc News si legge che, in base ai dati dell’Office for National Statistics (Ons, l’istituto statistico britannico), NRS Healthcare (Nrs) e Northern Ireland Statistics and Research Agency (Nisra), nel Regno Unito sono stati registrati 650 mila decessi nel 2022, il 9 per cento in più rispetto al 2019. Il dato registra uno dei più alti livelli di eccesso di mortalità negli ultimi cinquant’anni, ad eccezione dei due anni della pandemia. 

Tra le cause vengono elencate: la Covid-19 e i suoi effetti a lungo termine, il ritardo nel trattamento di alcune malattie a causa della pandemia e le difficoltà del servizio sanitario nazionale a prendere in cura per tempo tutti i pazienti. Il vaccino anti-Covid non viene menzionato tra queste.

Infatti, proprio come viene specificato nell’ultima parte dell’articolo, seppur online si sia diffusa la teoria che l’aumento dei problemi cardiaci sia causato dal vaccino anti-Covid, queste conclusioni non sono supportate da alcuno studio o dato.

Inoltre, se è vero che un tipo di vaccino anti-Covid sia collegato ad alcuni casi di pericardite e miocardite, si tratta di casi rari, e per lo più non fatali. Tra l’altro, questi casi si sono verificati per lo più tra ragazzi e uomini giovani, mentre l’aumento dei decessi riguarda soprattutto gli uomini oltre i cinquant’anni.

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp