Questo non è un generatore a benzina utilizzato per ricaricare un’auto elettrica - Facta
TOP

Questo non è un generatore a benzina utilizzato per ricaricare un’auto elettrica

Il 20 dicembre 2023 è stata pubblicata su Facebook una foto che mostra un’auto di colore giallo ferma con attaccato un carrello contenente una scatola bianca. Questa scatola è collegata, tramite un tubo, al bocchettone per il rifornimento di un’altra automobile parcheggiata a fianco. 

L’immagine è accompagnata da questo commento, scritto dall’autore del post, che recita: «Auto elettrica in panne,ecco cosa ci vuole per farla ripartire. La FOTO-simbolo del #bluff #Green, e il web impazzisce Allora per risolvere la situazione ci vuole un veicolo diesel che traina un carrello appendice con un gruppo elettrogeno a benzina».

Il contenuto oggetto di analisi è fuorviante e veicola una notizia falsa. 

La foto in questione è stata originariamente pubblicata il 29 maggio 2019 sulla propria pagina Facebook dall’associazione austriaca di assistenza stradale Öamtc. Nella didascalia che accompagna l’immagine viene spiegato che si tratta di un servizio dell’Öamtc chiamato “Mobile Powerbank” che può essere richiesto in caso la batteria di un’auto elettrica si scarichi lungo la strada. 

Contattato dai fact-checker di Agence France-Presse (AFP), un membro dell’Öamtc aveva chiarito a luglio 2019 che la foto era stata «interpretata erroneamente» online in quanto l’auto dell’associazione austriaca non stava trasportando un gruppo elettrogeno a benzina ma «un power bank mobile per auto elettriche, costituito da pacchi batterie al litio in grado di fornire elettricità a un veicolo elettrico per circa 12 chilometri». L’Öamtc aveva poi precisato che il furgone giallo che si vede in foto andava effettivamente a diesel.

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp