Nathaniel Rothschild non ha scritto che Putin è «l'uomo più pericoloso dalla sconfitta di Hitler» - Facta
TOP

Nathaniel Rothschild non ha scritto che Putin è «l’uomo più pericoloso dalla sconfitta di Hitler»

Il 6 marzo 2022 su Facebook è stato pubblicato uno screenshot di un testo in inglese che riporterebbe un lettera scritta da Nathaniel Rothschild ai membri del governo britannico. Nel testo l’erede della secolare dinastia di banchieri Rothschild avrebbe definito il presidente russo Vladimir Putin «l’uomo più pericoloso dalla sconfitta di Hitler» e avrebbe messo il presidente della Repubblica popolare cinese Xi Jinping «al secondo posto per pericolosità».

Si tratta di una notizia infondata che non trova riscontro in nessuna testata e in nessun documento o comunicato ufficiale. 

Contattato dai colleghi di LeadStories, un portavoce dei Rothschild ha smentito la notizia: «È completamente falso e completamente inventato. Nat Rothschild non ha scritto una lettera del genere».

Precisiamo che da tempo la famiglia Rothschild è al centro di svariate teorie del complotto. Su Facta ci siamo occupati diversi volte di casi di disinformazione legati alla nota famiglia di banchieri (qui, qui, qui, qui e qui).

Clicca qui per iscriverti alla newsletter di Facta
Ogni sabato mattina riceverai il meglio del nostro lavoro 
 

Ti è piaciuto l'articolo?

Comments (1)

  • Camelia Cocolos

    Meglio così, grazie.

    reply

Lascia un commento

× WhatsApp