TOP

La notizia dell’uomo che si è finto un poliziotto e ha stuprato una adolescente è del 2015

Aiutaci a migliorare Facta!
Partecipa al nostro breve sondaggio (servono 5 minuti), del tutto anonimo.
Potremo conoscere meglio il nostro pubblico, migliorare quello che facciamo e come lo facciamo.
CLICCA QUI PER INIZIARE

Il 7 luglio su Facebook è stata pubblicata una foto che mostra un uomo in manette. L’immagine è accompagnata da un commento in cui si sostiene che la persona ritratta in foto avrebbe 31 anni e «nella notte di s.Pietro e Paolo» (cioè tra il 28 e il 29 giugno), dopo essersi «finto poliziotto», avrebbe stuprato «una ragazzina di 15 anni». L’autore del testo prosegue sostenendo di non aver visto questa notizia sui media nazionali: «La notizia è passata inosservata, non c’è stato il solito roboante bombardamento mediatico».

Questa notizia risale al 2015 ed è stata pubblicata senza un chiaro riferimento temporale che permetta al lettore di capire quando il fatto si è realmente verificato.

Immagine pubblicata su Facebook il 7 luglio 2020 – Notizia vecchia

La notizia dello stupro di una adolescente da parte di uomo di più di 30 anni anni fintosi un poliziotto è reale e risale all’estate del 2015. All’epoca era stata pubblicata dai media nazionali e locali, come si può verificare qui, qui, qui, qui e qui. A marzo del 2016 l’uomo è stato condannato a 10 anni di carcere con rito abbreviato.

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp