TOP

Sì, YouTube rimuoverà i video che contraddicono le raccomandazioni dell’Oms

Lunedì 27 aprile la redazione di Facta ha ricevuto una segnalazione via WhatsApp che chiede di verificare l’attendibilità della notizia secondo cui YouTube avrebbe deciso di rimuovere i video «privi di fondamento medico», ovvero quelli in aperta contraddizione con le indicazioni diramate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Si tratta di una notizia vera.

La decisione è stata annunciata dall’amministratore delegato della compagnia Susan Wojcicki lo scorso 22 aprile in un’intervista alla Cnn, ed è stata presentata come lo sforzo da parte di YouTube per «eliminare la misinfomazione dalla piattaforma».

«Le persone che dicono: “prendi la vitamina C, prendi la curcuma, ti cureranno”, quelli sono esempi di comportamenti che rappresenteranno una violazione della nostra policy» ha dichiarato Wojicki nella prima intervista rilasciata dall’inizio dell’emergenza Covid-19, «tutto ciò che contraddice le raccomandazioni dell’Oms rappresenterà una violazione della nostra policy».


L’annuncio segue di pochi giorni la decisione di YouTube di rimuovere i video che collegano l’emergenza di Covid-19 alle reti 5G.

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

× WhatsApp