Queste affermazioni di Montagnier sono scientificamente false o fuorvianti - Facta
TOP

Queste affermazioni di Montagnier sono scientificamente false o fuorvianti

Il 9 settembre 2021 la redazione di Facta ha ricevuto via WhatsApp la richiesta di verificare un breve articolo pubblicato da Radio Radio l’8 settembre 2021 e intitolato “L’allarme di Montagnier zittito dal pericolo censura: ecco cosa ha detto il Premio Nobel”. L’articolo riporta alcune frasi pronunciate da Luc Montagnier – premio Nobel e virologo che ha già diffuso numerose informazioni scientificamente infondate sulla pandemia– in un’intervista al quotidiano La Verità dello stesso giorno. In particolare Montagnier afferma che i vaccini «sono una terapia genica» che «fa sì che il nuovo materiale genetico sia inserito nel nostro genoma». In secondo luogo Montagnier afferma che «questi vaccini stravolgono l’organizzazione naturale dell’organismo» e che la proteina Spike prodotta in seguito ai vaccini sarebbe una «neurotossina» o «potrebbe influire sul cuore» creando «miocarditi potenzialmente letali».

Si tratta di affermazioni scientificamente prive di fondamento o fuorvianti.

Per prima cosa, i vaccini a mRna, benché inseriscano temporaneamente un’informazione genetica che codifica per la proteina Spike del coronavirus Sars-CoV-2, non sono considerabili terapia genica, come avevamo approfondito in passato, perché non si inseriscono nel nostro genoma. Avevamo discusso in precedenza come invece la tecnologia dei vaccini a mRna sia considerata molto promettente anche proprio perché elimina quasi totalmente la possibilità che il vaccino interferisca col Dna.

Riguardo alla seconda affermazione di Montagnier, è vero che possono esserci casi molto rari di miocardite e pericardite in seguito ai vaccini Pfizer e Moderna. BenchĂ© almeno uno studio abbia suggerito che la proteina Spike del virus possa direttamente causare danni al cuore durante l’infezione da Sars-CoV-2, al momento non ci sono prove che la proteina Spike, nelle quantitĂ  assai inferiori prodotte in seguito alla vaccinazione, possa causare danni significativi. 

Ti è piaciuto l'articolo?

Comments (3)

  • Abbattista Nicola

    Grazieeeeee

    reply
  • Paolo

    Potreste pubblicare le vostre fonte dove smentite il prof Montagnier? Non per nulla, ma fare un articolo senza allegare le fonti da parte vostra mi sembra un pò assurdo.

    reply
    • Facta

      Buongiorno Paolo, cliccando sulle parole sottolineate in giallo si può accedere a tutte le fonti a cui facciamo riferimento nel testo.

      reply

Lascia un commento

× WhatsApp