Spike - Facta
TOP
Image Alt

Spike

Spike

Dall’inglese: “punta”, “spuntone”. Spike è la proteina che forma la corona del coronavirus, utile per entrare nell’organismo. Visto il suo ruolo, questa proteina è il bersaglio numero uno dei vaccini contro Sars-CoV-2. 

 

Clicca qui per ascoltare una puntata del nostro podcast in cui passiamo in rassegna alcune delle più diffuse bufale sui vaccini contro la Covid-19. Se hai qualche dubbio sui vaccini utilizzati per contrastare l’attuale pandemia, guarda questo nostro video: troverai le risposte alle principali domande sul tema.

Se vuoi inviarci una segnalazione, scegli come contattarci. 

GLI ULTIMI ARTICOLI IN CUI COMPARE IL TERMINE:

Che cosa sappiamo sugli anticorpi monoclonali approvati contro la Covid-19

«Io non mi vaccino perché»: gli errori della campagna antivax del Movimento 3V

Che cosa rivelano i documenti riservati sull’approvazione del vaccino: tanto rumore per nulla?

No, il vaccino a mRna non produce «agenti patogeni»

I dati sulla protezione del vaccino Pfizer contro le nuove varianti del virus sono insufficienti

Effetti collaterali, immunità, varianti: domande e risposte sui vaccini anti-Covid

Che cosa sappiamo della nuova variante di Sars-CoV-2 diffusa nel Regno Unito

Non ci sono prove scientifiche che collegano il vaccino contro la Covid-19 all’infertilità delle donne

Da animali per pellicce a veicolo della pandemia: ai visoni non ne va mai bene una

Il nuovo coronavirus era già in Italia a settembre 2019?

Perché si parla della ricerca italiana sulla lattoferrina e che cosa c’entra con la Covid-19

Pandemie, teorie del complotto e virus usciti dal laboratorio: una storia che si ripete

La «polmonite sconosciuta» in Kazakistan è molto probabilmente Covid-19

Ti è piaciuto l'articolo?

× WhatsApp