Il malore di questa giornalista canadese non c’entra con i vaccini anti-Covid - Facta
TOP

Il malore di questa giornalista canadese non c’entra con i vaccini anti-Covid

Il 9 gennaio 2023 su Twitter è stato pubblicato il video di una giornalista televisiva che si sente male durante un collegamento. Il filmato è accompagnato da questo commento, scritto da chi ha pubblicato il tweet: «In onda sul canale televisivo canadese CTV, la giornalista Jessica Robb, che è stata vaccinata tre volte contro il Covid-19, ha avuto un attacco di causa sconosciuta. #NessunaCorrelazione».

Secondo l’autore del tweet il malore sarebbe stato causato dalla vaccinazione anti Covid-19. Le espressioni «senza alcuna correlazione» e «nessuna correlazione» sono infatti utilizzate nella narrativa antivaccinista per diffondere disinformazione sui vaccini anti-Covid.

Si tratta di un contenuto fuorviante, che veicola una notizia infondata. Vediamo perché.

Il 9 gennaio 2023 durante un collegamento in diretta sulla rete televisiva canadese Ctv news, la giornalista Jessica Robb ha avuto un malore. Per questo motivo il collegamento è stato interrotto dalla giornalista in studio Nahreman Issa. Poco dopo l’accaduto, la rete ha pubblicato su Twitter un breve comunicato per informare che Robb stava meglio.

Lo stesso giorno, sempre su Twitter, l’emittente canadese ha diffuso una dichiarazione di Robb in cui si legge che «anche se non condividerò pubblicamente informazioni mediche private, posso dire che non c’è motivo di preoccupazione e che la conoscenza del mio background medico fornisce una spiegazione ragionevole per quello che è successo». La giornalista ha inoltre smentito che il suo malore fosse da collegare al vaccino anti-Covid.

Aiuta facta.news a combattere la disinformazione, segnala i contenuti sospetti via WhatsApp al numero 342-1829 843 oppure clicca qui
Insieme renderemo Internet un posto più sicuro!

Ti è piaciuto l'articolo?

Comments (2)

  • Luca

    Purtroppo la mortalità per tutte le cause si è incrementata negli ultimi 2 anni, sapete quale può essere la causa? I dati inglesi parlano addiritira di un +30%

    reply
    • Facta

      Buongiorno Luca, ci potresti indicare la foto del dato a cui fai riferimento? Grazie

      reply

Lascia un commento

× WhatsApp